menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inquinamento, scatta divieto anti-smog in Emilia. Bologna salva (per ora)

Le centraline sotto le Torri hanno fatto registrate per diversi giorni consecutivi lo sforamento delle polveri, intervallato però nella domenica ecologica

Il blocco del traffico per ora è stato scongiurato, ma continua a rimanere alto il livello di polveri cancerogene nel Bolognese, come rilevato dalle stazioni Arpae. Inquinamento alle stelle anche nel resto dell'Emilia, dove da domani scatta il blocco del traffico per Ravenna, Ferrara, Modena, Piacenza, Parma e Reggio Emilia.

A Bologna dal 7 gennaio si sono registrati sforamenti in alcune delle centraline fino al picco di sabato 11 gennaio, dove i valori erano superati in tre delle quattro stazioni di rilevamento. Domenica il miglioramento, complice anche la domenica ecologica, ma comunque consueto nei periodi di weekend.

Nel resto della provincia le polveri sottili generate dalle attività umane hanno superato le soglie per almeno tre giorni consecutivi, soprattutto nella Bassa. Le misure d'emergenza, come previsto dal Piano regionale per la qualità dell'aria, scattano dunque da domani, martedì 14 gennaio, fino a giovedì 16. Il divieto non riguarda Bologna.

Traffico e inquinamento, tornano i divieti anti-smog

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento