menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursioniste in difficoltà in montagna, Soccorso alpino in azione a Capodanno

La chiamata a meno di mezz'ora dalla mezzanotte. Le due ragazze ricondotte a valle

Soccorso alpino in azione anche la notte di Capodanno. Due escursioniste sono infatti state recuperate dal Saer dopo aver chiamato i soccorsi. Le ragazze si sono trovate in difficoltà, bloccate sulla vetta del Monte Cimone (MO) a 2165 mt di altitudine, impossibilitate a scendere a causa del ghiaccio formatosi a seguito dell’abbassamento delle temperature. La squadra di soccorso è stata così attivata  a meno di mezz'ora dalla mezzanotte.

Una squadra di 4 tecnici e 1 sanitario, grazie ai gatti delle nevi messi prontamente a disposizione assieme agli operatori del Consorzio Stazione Invernale Monte Cimone, hanno raggiunto la località Pian Cavallaro. Attraverso una via interna, i soccorritori sono arrivati in vetta al monte e hanno riaccompagnato le escursioniste a valle con l'ausilio di mezzi speciali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento