menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte Bibele: cade sul sentiero Cai, interviene il Soccorso Alpino

I sanitari del 118 hanno chiesto ausilio per una donna diretta a Monte Bibele che si e fratturata una caviglia

Ancora un intervento del Soccorso Alpino e Speleologoco stazione Rocca di Badolo. I sanitari del 118 hanno chiesto ausilio per una donna di 63 anni residente a Ozzano che si e fratturata una caviglia mentre, insieme ad un gruppo di amici, stava percorrendo il sentiero Cai 805 che conduce al parco archeologico di Monte Bibele nel comune si Monterenzio.

La signora mentre stava scendendo è scivolata procurandosi la frattura della caviglia. I suoi compagni di gita hanno chiamato il 118 che ha provveduto a inviare la squadra della stazione Rocca si Badolo e l'ambulanza di Monterenzio. Due operatori del Soccorso Alpino hanno provveduto a immobilizzare l'arto della paziente e a posizionarla sulla barella. Insieme al personale dell'ambulanza l'hanno poi trasportata fino alla strada carozzabile dove si trovava il mezzo di soccorso. La paziente e stata trasportata all'ospedale Sant'Orsola.

Ieri mattina gli operatori del Saer hanno soccorso due bikers che si erano persi sul Monte Acuto, mentre ieri sera purtroppo un uomo è stato trovato privo di vita sul greto di un fiume.

Santuario Bocca di Rio: trovato morto sul greto del fiume

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento