Anziano va a funghi e scivola nel bosco: è senza telefono, ricerca faticosa per il Soccorso Alpino

Si tratta di un 72enne di Bologna che è scivolato a causa del terreno reso scivoloso dalla pioggia di questi giorni

Un uomo di 72 anni residente a Bologna nel pomeriggio di ieri è andato a funghi nelle colline di Monghidoro. Attivato in località Ca del Barba ha iniziato ad inoltrasi nel bosco. Il terreno era molto bagnato a cause delle ultime precipitazioni. Giunto in tratto in discesa ha dovuto superare un piccolo fosso, ma purtroppo è scivolato, riportando un doloroso trauma alla gamba che non le ha più consentito di proseguire.

Fortunatamente in zona c’era linea telefonica e lui stesso riesce a telefonare al 118 che invia sul posto l’ambulanza di Loiano e il Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Rocca di Badolo che attiva la squadra di Monghidoro. Non è stato semplicissimo trovarlo, ma dopo una ventina di minuti l’uomo viene rintracciato.

Molto addolorato il signore viene immobilizzato, dal personale infermieristico e trasportato sulla strada asfaltata, dove poi l’ambulanza lo ha trasferito all’ospedale Maggiore di Bologna. Presenti anche i Vigili del Fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +2723 contagi, 47 morti (25 a Bologna)

Torna su
BolognaToday è in caricamento