Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza Maggiore

I Pink Floyd in Piazza Maggiore: tutto esaurito per 'Live at Pompei'

La rassegna 'Sotto le stelle del cinema' inaugura con il lungometraggio dedicato a una delle band più importanti della storia del rock. Sul palco anche il regista Adrian Maden

Di ritorno da una vacanza a Pompei, Adrian Maden ne rimase evidentemente folgorato, tanto da chiedere ai Pink Floyd di suonare nell’anfiteatro romano.

E' così nasce "Live at Pompei" girato anche nella solfatara di Pozzuoli, aumentando così la resa psichedelica. Uscì ad agosto del 1974, ed è proprio per il 40° che Bologna ha voluto inaugurare la rassegna in piazza Maggiore "Sotto le stelle del cinema" con gli 80 minuti di Maiden, che ha presentato il film insieme al Direttore della Cineteca Gian Luca Farinelli.

Una settimana di riprese e qualche aneddoto: sul posto l'energia elettrica non era sufficiente, quindi fecero passare un cavo per tutto il paese fino al Municipio.

Gremita Piazza Maggiore, per il primo ciak dell'estate, sedie tutte occupate e tanti amanti del rock in piedi e seduti a terra sul Crescentone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Pink Floyd in Piazza Maggiore: tutto esaurito per 'Live at Pompei'

BolognaToday è in caricamento