Spaccio in casa, trovato con mefedrone e contanti

Rintracciato lo spacciatore grazie alle immagini delle telecamere. Lo stupefacente utilizzato come disinibente

Un 41enne è stato arrestato alla fine di una perquisizione domiciliare dai carabinieri di Bologna centro. Dentro casa dell'uomo, cittadino italiano, sono stati rinvenuti un centinaio di grammi di mefedrone, una droga stimolante-disinibente, e circa 3mila euro in contanti.

A segnalare indirettamente la presenza di una possibile attività di spaccio è stato un cliente, che è stato visto aggirarsi in bicicletta nei pressi di viale Lenin. I carabinieri, che stavano pattugliando la zona per i controlli anti-coronavirus, hanno controllato il soggetto, trovandolo in possesso di una boccetta contenente la sostanza stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Visionando le telecamere presenti nella zona, sono poi riusciti a risalire all'abitazione del 42enne. Il ciclista, quarantunenne italiano, è stato segnalato alla Prefettura di Bologna. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, l'arrestato è stato sottoposto ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista in data odierna, in videoconferenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince 2 milioni di euro con l'ultimo 'Gratta e vinci', il tabaccaio: "E' uscito dicendomi 'ti farò un bel regalo"

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • E' nata la figlia di Gianluca Vacchi: ecco come si chiama. Tenera foto sui social

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Nuova ordinanza Bonaccini, centri commerciali chiusi nel fine settimana: ecco dove

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento