Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Spaccio di cocaina e hashish: sei arresti tra Bologna e provincia

Il sequestro più rilevante a Castello D'Argile, dove la squadra mobile ha recuperato 5 Kg di sostanza in panetti

Sono sei le persone arrestate nelle ultime ore da polizia e carabinieri per spaccio di droga, tra il comune e la provincia di Bologna. Il sequestro più rilevante è stato condotto dalla squadra mobile del capoluogo, che seguendo una pista investigativa è riuscita mettere i sigilli a 5 Kg di hashish, poco dopo uno scambio che ha visto protagonisti i due venditori -un37enne e un 42enne, entrambi cittadini marocchini- e altri compratori, due cittadini italiani di 34 e 46 anni. La droga è stata rinvenuta nel bagaglialio dell'auto di questi ultimi, poco prima della fuga del gruppo.

Un altro arresto si è consumato in città, dove al parco di via Fioravanti un 27enne, cittadino nigeriano, è stato trovato in possesso di alcuni di cocaina ed eroina, oltre che di 185 Euro in contanti. Il giovane era già stato condannato sempre per spaccio.

Infine, un 45enne cittadino nigeriano è stato arrestato sempre per spaccio dai carabinieri, in via Centotrecento. Sottoposto a una perquisizione personale mentre si trovava in sella a una bici, il 45enne è stato trovato in possesso di 90 grammi circa di droga (70 grammi di hashish e 20 grammi marijuana) e 1.300 Euro in banconote di vario taglio. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 45enne nigeriano è stato tradotto in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina e hashish: sei arresti tra Bologna e provincia

BolognaToday è in caricamento