menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio davanti alla Scuola d’Infanzia “Betti Giaccaglia”: un arresto

L'arrestato, un richiedente asilo incensurato, è finito in carcere

I Carabinieri hanno arrestato un 20enne gambiano, senza fissa dimora, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il giovane spacciatore è finito in manette ieri pomeriggio per aver tentato di spacciare una dose di marijuana a un Carabiniere vestito in abiti civili che si trovava davanti alla Scuola d’Infanzia “Betti Giaccaglia”, assieme ad altri militari della Stazione Bologna Bertalia e del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro, per un servizio antidroga, appositamente allestito per tutelare i minori che frequentano l’istituto.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, l’arrestato, un richiedente asilo incensurato, è finito in carcere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lo sapevi che .... anche Bologna aveva un porto?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento