rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Spaccio a domicilio e dosi 'a tortellino': tre in manette

In tutto oltre due etti di cocaina sequestrata dalla squadra mobile di Bologna

Tre persone sono state arrestate l'altro giorno in zona Mazzini per spaccio di sostanze stupefacenti. A fare scattare diverse segnalazioni il solito viavai sospetto da e per un appartamento di un condominio. Ad approfondire il caso e a far scattare le manette è stata la squadra mobile di Bologna, che dopo diversi appostamenti ha fatto irruzione nell'abitazione in questione.

Qui sono stati trovati una donna di 25 e un uomo di 29 anni, entrambi cittadini italiani. Durante la perquisizione sono emersi una sessantina di grammi di cocaina, ma il grosso della sostanza è stato portato da un altro soggetto che, ignaro della perquisizione in corso ha fatto rientro a casa. Su di lui gli agenti hanno rinvenuto un sacchetto con un etto di sostanza, insieme ad altri 62 grammi gà confezionati in circa 150 dosi, avvolte in sacchetti gialli che hanno richiamato la forma di un tortellino, e anche mille Euro in contanti. tutti e tre sono in arresto per spaccio di droga. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio a domicilio e dosi 'a tortellino': tre in manette

BolognaToday è in caricamento