Cronaca Navile / Via Pellegrino Tibaldi

Appena scarcerato, pusher torna al 'lavoro': grazie al cane Grety in arresto (ma lampo)

Arrestato, ma poco dopo rilasciato, il pusher che a due settimane dall'uscita dal carcere è stato pizzicato ancora in possesso di marijuana: ne aveva nelle calze, nel giubbotto e altre dosi le aveva gettate alla vista dell'infallibile cane poliziotto

Nuovo arresto - ma lampo- per un pusher, che a due settimane dall'uscita dal carcere è stato pizzicato nuovamente in possesso di droga ed è stato ri-arrestato con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Il fermo dello straniero - L.J - è avvenuto ieri pomeriggio in tra via Tibaldi. Qui l'atteggiamento sospetto dell'uomo ha richiamato l'attenzione degli uomini di polizia impegnati in un servizio sul territorio unitamente all'unità cinofila. Lo straniero, infatti, alla vista degli agenti si è abbassato dietro un'auto in sosta e si è sbarazzato di un involucro di plastica che aveva con sè e ha fatto per allontanarsi. A quel punto gli agenti gli sono andati incontro, e il naso del cane-poliziotto Grety non ha sbagliato neppure questa volta. All'interno dell'involucro buttato via dall'uomo è infatti stata rinvenuta della marijuana. A quel punto è scattata una perquisizione personale, si è così rinvenuta ulteriore sostanza stupefacente, del medesimo tipo, che il soggetto teneva occultata nel giubbotto e dentro i calzini. Per un totale di 28.5 grammi.

Per l'uomo è scattato l'arresto con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, nonchè è stato denunciato perchè risultato inottemperante ad un ordine di espulsione dal territorio. Si è inoltre appurato che il soggetto - senza fissa dimora e con all'attivo diversi alias e vari precedenti specifici in materia di spaccio - era stato scarcerato appena lo scorso 11 marzo, dopo un periodo di detenzione sempre per fatti di droga.

Avvisato il pm di turno del nuovo fermo, ne è stato ordinato il rilascio, secondo l'articolo 121.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appena scarcerato, pusher torna al 'lavoro': grazie al cane Grety in arresto (ma lampo)

BolognaToday è in caricamento