Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza 20 Settembre

Spaccio zona stazione: arrestato 32enne con precedenti

Fermato in Piazza XX Settembre mentre spacciava cocaina e pasticche. Colto sul fatto mentre "consegnava" una dose a un giovane di Ozzano, verrà processato con rito direttissimo

Spacciava cocaina e pasticche vicino la Stazione di Bologna: Nasser Youssef, 32enne somalo senza fissa dimora e con precedenti di polizia è stato sorpreso a spacciare in piazza XX Settembre dai Carabinieri. La zona della Stazione Ferroviaria di Bologna, in questi giorni di ferie, è uno dei punti maggiormente frequentati della città ed attira anche gli spacciatori in cerca di clienti. In uno dei servizi che gli investigatori del Nucleo operativo della Compagnia Bologna Centro svolgono per contrastare tali attività illecite.

COLTO SUL FATTO. Il malvivente è stato colto sul fatto mentre cedeva ad un 33enne di Ozzano Emilia un involucro contenente 0,89 grammi di cocaina. Bloccato dai militari, nascoste addosso gli sono state rinvenute inoltre 28 pasticche di “Rivotril” e 50 euro in banconote di vario taglio (ritenuti provento dell’attività di spaccio).

L’ARRESTO. Dopo aver sequestrato lo stupefacente e il denaro, i Carabinieri hanno tratto in arresto il somalo con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti continuato, per la quale verrà processato con rito direttissimo dalla locale Autorità Giudiziaria, mentre l’acquirente è stato segnalato in via amministrativa al Prefetto in qualità di assuntore.




 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio zona stazione: arrestato 32enne con precedenti
BolognaToday è in caricamento