rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Navile / Via Antonio di Vincenzo

Spaccio davanti alle scuole Testoni-Fioravanti: pusher in manette

Arrestato un giovane nigeriano 26enne che spacciava davanti all'istituto. Segnalato anche l'acquirente, un bolognese di 23 anni

Attività di spaccio davanti alla scuola media Testoni-Fioravanti quartiere Navile. Un uomo di origine nigeriana di 26 anni spacciava droga davanti alla scuola media: incensurato e residente in città, è stato arrestato dai Carabinieri che gli hanno sequestrato 11 grammi di marijuana.

SEGNALAZIONI SU SOSPETTI. Il controllo è stato fatto insieme ad agenti della polizia Municipale, dopo segnalazioni di persone sospette che si aggiravano nei pressi dell'istituto Testoni-Fioravanti, in via Di Vincenzo, zona Navile. Il giovane è stato visto sabato pomeriggio mentre, seduto sulla rampa di scale che portano all'ingresso della scuola, cedeva un involucro a un ragazzo, in cambio di 20 euro.

COLTI SUL FATTO SIA IL PUSHER CHE L'ACQUIRENTE. A quel punto i militari sono intervenuti, bloccando entrambi. Lo spacciatore è finito in carcere mentre il cliente, un 26enne bolognese, è stato segnalato alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti. Un altro pusher è stato arrestato dai carabinieri anche in piazza Verdi. Si tratta di un 23enne marocchino, che ha proposto l'acquisto di una dose di hascisc a un militare in borghese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio davanti alle scuole Testoni-Fioravanti: pusher in manette

BolognaToday è in caricamento