Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Irnerio

Hashish in Montagnola: arrestato pusher tunisino

Spaccio di droga al parco della Montagnola. Sorpreso sul fatto, pusher in manette

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro, durante un servizio pomeridiano anti droga, hanno arrestato un 31enne, nato in Tunisia, senza fissa dimora, per spaccio di sostanze stupefacenti.

L’individuo è stato pizzicato sul fatto l'altro pomeriggio, all’interno del Parco della Montagnola mentre confabulava con una donna. Improvvisamente, il tunisino, dopo essersi guardato più volte attorno, ha estratto un piccolo involucro dalla tasca che ha ceduto alla donna consegnato in cambio di una banconota da 5 euro. Immediatamente i due sono stati fermati e identificati.

La donna, 45enne di Bologna, è stata trovata in possesso di una dose di hashish, il tunisino, oltre alla banconota, deteneva ulteriori 0.85 grammi della stessa sostanza stupefacente. Lo spacciatore è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della Stazione Bologna fino a questa mattina quando è stato prelevato e condotto nelle aule giudiziarie del Tribunale di Bologna per la celebrazione del rito direttissimo. L’acquirente è stata segnalata alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish in Montagnola: arrestato pusher tunisino

BolognaToday è in caricamento