menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
IMMAGINE REPERTORIO

IMMAGINE REPERTORIO

Cocci di vetro, volante danneggiata e agenti feriti: arresto rocambolesco in zona Lame

Due poliziotti in ospedale e un 24enne che risponderà di spaccio di sostanze stupefacenti e lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. E' il saldo di un concitato inseguimento partito da via Vasco de Gama

Bloccato dopo un rocambolesco inseguimento un 24enne cittadino marocchino già pregiudicato, arrestato dalla polizia per spaccio di sostanze stupefacenti e lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. 

Arrestato in zona Lame, la fuga è iniziata già nei pressi del centro commerciale, all'altezza di via Vasco de Gama dove una volante di passaggio ha notato il giovane cedere della sostanza. Insospettiti, gli agenti hanno cercato di fermare il 24enne, che dopo aver ingaggiato una breve colluttazione è riuscito a fuggire e prendere poi un taxi. Il tutto tallonato dagli agenti, che poche centinaia di metri dopo hanno bloccato il mezzo.

Non pago - riferisce ancora la polizia -  il giovane ha cercato nuovamente di divincolarsi, prima danneggiando una delle volanti che avevano cinturato il mezzo, poi afferrando un coccio di bottiglia raccolto da terra . Questa volta però i poliziotti sono riusciti ad avere la meglio sul 24enne, che è stato così bloccato. Il conto sarà di due agenti feriti con prognosi rispettivamente di 7 e 10 giorni.  

Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di €1100 in contanti e lungo il percorso dell'inseguimento sono stati anche rinvenuti due involucri di cocaina visti gettare dal 24enne.  Il processo per direttissima è atteso per la giornata di oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento