rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Saragozza

Entrano in casa per una lite, ma trovano gli allucinogeni: i carabinieri arrestano una 48enne

Erano stati chiamati per sedare un diverbio tra ex coinquilini che erano arrivati alle mani

Inizialmente sono stati  chiamati per sedare una lite, ma quando i carabinieri sono arrivati in un appartamento hanno ammanettato una donna. 

La telefonata al 112 per una lite tra ex coinquilini è arrivata ieri mattina e i militari sono intervenuti in un'abitazione in zona stadio: ad essere passati alle mani, dopo un alterco, un 25enne toscano e una 48enne friulana. Da quanto si è appurato, il 25enne, che in passato aveva preso in affitto una stanza a casa della donna, era tornato a recuperare alcuni oggi e quindi ne era scaturita una lite, finita a schiaffi e spintoni, ma, dopo aver riportato la calma, lo sguardo dei carabinieri "è caduto" su un bilancino di precisione appoggiato su un mobile dell'ingresso, così è scattata la perquisizione. 

In camera della donna, nascosti tra armadi e valigie, sono state trovate diverse confezioni contenenti una trentina di grammi di Mdma, stupefacente meglio noto con il nome di "ecstasy", altre pastiglie, ancora in fase di analisi, altri bilancini e due "francobolli" di LSD, quindi ancora alllucinogeni. 

La conferma dell'attività che si svolgeva in quella casa è arrivata dal 25enne che avrebbe anche ammesso di aver acquistato droga dalla donna. Dopo essere stata medicata al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore, la 48enne è stata arrestata con l'accusa di spaccio. Il processo per direttissima si svolgerà oggi stesso. 

Ieri mattina la squadra mobile aveva tratto in arresto 9 persone, ritenute responsabili di trafficare stupefacenti provenienti dal Nord Europa che avrebbero movimentato solo in pochi mesi ben 2 milioni di euro. 

Due giorni fa, la squadra mobile aveva ammanettato un altro spacciatore di cocaina che per spostarsi utilizzava il taxi. 

(Foto archivio)

Fossolo, pusher "di lusso" finisce in manette

Su e giù per l'autostrada, con la droga nascosta nella bombola Gpl: "Incastrati così" | VIDEO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in casa per una lite, ma trovano gli allucinogeni: i carabinieri arrestano una 48enne

BolognaToday è in caricamento