Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Zona Universitaria / Via Giuseppe Petroni

Zona universitaria, spaccio di droga sotto i portici: due arresti in via Petroni

Nei guai due 'pusher', già noti alle forze dell'ordine, sorpresi a smerciare marijuana

Droga sotto i portici in zona Universitaria, dove i Carabinieri hanno arrestato un 31enne marocchino e un 40enne algerino, entrambi senza fissa dimora, per spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto è stato eseguito ieri sera, nel corso di un servizio anti-droga che i militari stavano effettuando tra piazza Verdi e vie limitrofe. I due stranieri sono stati visti sotto il porticato di via Petroni mentre cedevano un involucro di plastica a un giovane. I Carabinieri si sono avvicinati, li hanno fermati e perquisiti. L’involucro è stato rinvenuto e all’interno vi era custodita una dose di marijuana pari a 0,5 grammi. Altri 6,70 grammi della medesima sostanza stupefacente sono stati trovati nella disponibilità del 31enne.

Quanto rinvenuto è stato sequestrato e i due spacciatori, noti alle forze dell’ordine per i loro precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di stupefacenti, sono stati collocati nelle camere di sicurezza della Stazione Carabinieri Bologna fino a questa mattina, quando sono stati accompagnati in Tribunale per la celebrazione del rito direttissimo. L’acquirente, un 20enne polacco, è stato segnalato alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona universitaria, spaccio di droga sotto i portici: due arresti in via Petroni

BolognaToday è in caricamento