Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Spacciano anestetico veterinario in un locale: presi due pusher

Vendevano ketamina vicino alla stazione. Due spacciatori con precedenti sono stati arrestati dai carabinieri in una discoteca

Ieri mattina, i Carabinieri hanno arrestato due pusher, con precedenti, per il reato continuato e in concorso di spaccio di sostanze stupefacenti. Alle 2.30, in una discoteca a pochi passi dalla Stazione, un giovane impiegato di Lucera (FG), è stato trovato in possesso di una dose di ketamina, anestetico veterinario conosciuto come: “Special K, Kit Kat o Super K”. A vendergli la sostanza un agente immobiliare, 30enne, residente a Bologna e un disoccupato, 23enne, domiciliato a Minerbio.

L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura, mentre i due spacciatori sono stati ammanettati e tradotti nelle rispettive abitazioni: processati per direttissima, l’arresto è stato convalidato, ma, a seguito della richiesta dei termini a difesa, in attesa della sentenza prevista per la prossima settimana, nei confronti del 30enne, è stato disposto l'obbligo di firma con il divieto di allontanamento dal proprio domicilio dalle ore 21:00 alle ore 6:00. Il 23enne è stato rimesso in libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciano anestetico veterinario in un locale: presi due pusher

BolognaToday è in caricamento