Controlli anti-droga: pusher in manette al Pratello

In flagrante. Un altro spacciatore è stato denunciato in Montagnola

La Squadra Mobile ha arrestato ieri alle 16 pregiudicato algerino di 37 anni per spaccio. E' stato colto in flagrante, mentre vendeva droga in via del Pratello. 

All'atto della perquisizione, sono stati rinvenuti oltre 7 grammi di hashish e 50 euro. Sarà processato per direttissima domani.

Nel corso dei controlli del territorio nelle zona della Montagnola e vie limitrofe, alle 11 di ieri mattina un gambiano 28enn è stato controllato dagli agenti delle volanti e trovato in possesso di 8 grammi di marijuana. Per lui una denuncia per spaccio. Era già gravato da un decreto di allontanamento dal territorio italiano, emesso dalla Prefettura di Milano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre ieri mattina, le volanti hanno rinvenuto 12 grammi di Marijuana in Montagnola, nascosti tra le sterpaglie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, bollettino Emilia-Romagna 1 agosto: 10.400 tamponi e 56 nuovi casi

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Post emergenza Covid, come cambiano nidi e materne: le linee guida

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento