Cronaca Santo Stefano / Via Rivabella

Spaccio in San Mamolo: viavai sospetto nel condominio, trovati con eroina e contanti

Diverse segnalazioni nella zona di pregio: sostanza sequestrata. Un arresto anche in Bolognina

Tre giovani di 20, 28 e 30 anni, sono stati arrestati per spaccio, dopo una perquisizione a sorpresa in una abitazione in zona San Mamolo. E' successo nel pomeriggio di ieri, a opera della polizia. Gli agenti hanno voluto vederci chiaro dopo che diverse segnalazioni erano giunte circa un sospetto viavai da e per l'appartamento in questione, così come nel giardino condominiale.

Una volta entrati nella dimora nella disponibilità dei tre i poliziotti hanno trovato una trentina di grammi di eroina e 1800 Euro in contanti, oltre a materiale per confezionamento e bilancino di precisione. Tutti e tre i ragazzi, rispettivamente un cittadino algerino e due tunisini, sono stati ammanettati e portati via in attesa del processo per direttissima.

E' della serata di ieri invece il sequestro di oltre un etto di cocaina, per la quale è stato arrestato un 40enne. L'uomo, cittadino tunisino irregolare, stava girando in bici quando è incappato in un controllo di polizia in via Calzolari. Sulle prime il 40enne ha cercato di allontanarsi dalle divise che però lo hanno inseguito fino in via Saliceto. Bloccato e perquisito, nel giubbotto dell'uomo è stato trovato il pacchetto con all'interno 11 grammi di coca. Per lui sono scattate le manette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio in San Mamolo: viavai sospetto nel condominio, trovati con eroina e contanti

BolognaToday è in caricamento