Spaccio, bolognese "insospettabile" finisce in manette

I carabinieri lo hanno arrestato dopo una perquisizione nel suo appartamento dove aveva quasi 1kg e mezzo di hashish

È finito in manette un "insospettabile" 21enne bolognese, arrestato ieri dai carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio. Dopo una segnalazione, i carabinieri della compagnia Bologna centro hanno verificato il sospetto andirivieni dall'appartamento del ragazzo, dove vive da solo, in zona San Ruffillo, e hanno fatto una perquisizione.

Così hanno trovato 1kg e 300 grammi di hashish, dosi pronte e già divise per lo spaccio, nascosto tra il soggiorno e la camera da letto. Il 21enne, disoccupato e senza precedenti, è stato condotto in carcere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 44 nuovi casi, un morto a Bologna. Allerta per "focolai di rientro dalle vacanze"

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Lite per il distanziamento a bordo: sul bus arrivano i Carabinieri

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento