rotate-mobile
Cronaca

Virgino Merola 'contro' gli spaghetti alla bolognese: e il web si mobilita

Con un tweet il sindaco di Bologna lancia la crociata contro il piatto che nella tradizione culinaria emiliano romagnola non esiste

Contro gli spaghetti alla bolognese anche il sindaco di Bologna Virigino Merola, che con un tweet ironico invita gli utenti del web a inviare le foto denuncando i “fake”. Infatti, nonostante questo sia un piatto ormai noto in tutto il mondo, nella tradizione emiliano romagnola non esiste.

“Cari cittadini sto collezionando foto di #spaghetti alla bolognese in giro per il #mondo, a proposito di fake news. Questa arriva da Londra –  scrive su Twitter Merola, riportando una foto di una lavagna fuori da un locale a Londra -  Se potete inviatemi le vostre. Grazie!".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virgino Merola 'contro' gli spaghetti alla bolognese: e il web si mobilita

BolognaToday è in caricamento