'Gli spaghetti alla bolognese? Mi rifiuto!" La BBC arriva in città e sfata la leggenda

"Spaghetti alla bolognese o bolognaise", quante volte lo abbiamo letto sui menu dei ristoranti all'estero, ma a "demolire" definitivamente il falso non è stato un indignato cittadino felsineo

"Spaghetti alla bolognese o bolognaise", quante volte lo abbiamo letto sui menu dei ristoranti all'estero, ma a "scovare" definitivamente il falso piatto tipico non è stato un indignato cittadino felsineo, bensì l'ex deputato conservatore e famoso giornalista della BBC Michael Portillo (che British purosangue non è, a giudicare dal cognome) che ha deciso di venire a verificare di persona.

Chiedendo ai passanti informazioni su un ristorante dove poter mangiare un buon piatto di quei famigerati spaghetti si è trovato davanti all'amara scoperta: "Non esistono! Mi rifiuto!" hanno risposto i passanti, oppure "Gli spaghetti bolognesi? Not here in Bologna", non qui non a Bologna. Infine si è deciso a chiedere agli addetti ai lavori, ed è entrato nel negozio di una sfoglina, Monica, che gli ha risposto addirittura in inglese: "Tagliatelle al ragù, ma non sono come gli spaghetti, fatti con la semola, ma con farina e uova" e così Michael ha imparato che la sfoglia di arrotola e poi si inizia a tagliare a strisce "dello spessore di 7 millimetri", ma Monica specifica che le dimensioni e le forme della pasta cambiano per ogni salsa o condimento. E non solo: "Do you want to try?" Vuoi provareMichael e Monica-2? Gli ha chiesto Monica, così questo British man in Bologna, in giacca salmoneha brandito il coltello. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la pasta c'è bisogno della salsa, così a casa di Monica, guarda caso, il sugo era già sul fuoco. Come finisce la storia? Ovviamente a tavola davanti a un bel piatto di tagliatelle al ragù: "Ecco come sopravvivere a Bologna, mai chiedere spaghetti alla bolognese". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • La montagna vicino Bologna: 5 escursioni a due passi dalle Due Torri

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Le 10 mostre di agosto da non perdere a Bologna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento