menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferito in sparatoria nel modenese: rintracciato l'aggressore

Vittima dell'aggressione un 39enne di Castello di Serravalle. Il presunto autore rintracciato nel ravennate

I Carabinieri di Sassuolo hanno rintracciato e fermato il presunto autore di una aggressione a mano armata, avvenuta a Savignano sul Panaro nella notte tra l'11 e il 12 agosto scorsi, a Savignano sul Panaro.

A essere gambizzato fu un 39enne, cittadino marocchino e residente a Castello di Serravalle, raggiunto da alcuni copi di pistola mentre era nel parcheggio del ristorante Perla Verde, in via Magazzeno, al termine di una lite degenerata. Il marocchino era stato ferito alle gambe da quattro colpi di pistola e ricoverato in ospedale.

Le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Sassuolo, coordinati dal PM Luca Guerzoni, hanno portato a lla provincia di Ravenna, dove i militari hanno rintracciato il principale sospettato: si tratta di un cittadino italiano con precedenti penali, R.F. di 37 anni, che è stato sottoposto a fermo con l'accusa di lesioni gravi a mezzo di arma da fuoco.

Dopo il traferimento degli atti alla Procura di Modena, competente per territorio, è stata rinnovata la richiesta di convalida in carcere del fermo, sulla quale il Gip di Modena dovrebbe pronunciarsi a giorni. Il 37enne intanto rimane comunque trattenuto nella locale casa circondariale. (Servizio completo su Modenatoday.it)


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento