Cronaca

Colpi in aria, ma è una scacciacani: scatta denuncia per un 25enne

L'episodio in Riviera. Il giovane si è giustificato dicendo di avere comprato l'arma a San Marino durante la vacanze

Un 25enne, residente nel bolognese, è stato denunciato per procurato allarme dai carabinieri di Riccione. Come riporta Riminitoday, è successo l'altra notte, in Piazzale Neruda, quando diversi turisti hanno chiamato i carabinieri dopo aver sentito e visto un giovane sparare sette colpi in aria.

Dopo qualche ricerca, i militari sono giunti appunto al 25enne, cittadino senegalese, che sotto la maglietta aveva proprio la pistola in questione, una scacciacani. L'arma non era distinguibile da una vera: il giovane ha asserito di averla comprata a San Marino durante la vacanza in riviera. Oltre alla denuncia per procurato allarme, il 25enne dovrà vedersela anche con le accuse di esplosioni pericolose e porto abusivo di oggetto atto a offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi in aria, ma è una scacciacani: scatta denuncia per un 25enne

BolognaToday è in caricamento