Cronaca

Seconde case, Bonaccini: "Si potrà andare nelle abitazioni fuori provincia con la famiglia, ma sempre e solo in giornata"

L'annuncio questa mattina nel corso di una videoconferenza stampa. Atteso il nuovo provvedimento che permette la mobilità per raggiungere le seconde case entro i confini della Regione Emilia Romagna

"Nella giornata di oggi prenderemo un provvedimento, visto che i primi tre giorni ci consegnano un dato positivo nella mobilità, ma estenderemo alla famiglia e oltre i confini provinciali la possibilità di andare nelle seconde case a sistemare. Quindi anche oltre la propria provincia perchè abbiamo visto che tutto si sta svolgendo senza particolari problemi". L'annuncio è del presidente della Regione Stefano Bonaccini, nel corso di una videconferenza stampa indetta per spiegare le procedure del nuovo bando 'casa' rivolto ad under 40 che decidono di acquistare, o ristrutturare, la prima abitazione in uno dei territori dell'Appennino.

Rispondendo ad alcune domande su turismo e seconde case, Bonaccini ha sottolineato che il proveddimento di estendere la mobilità verso le seconde abitazioni di proprietà resta valido in giornata, cioè si può andare e tornare  nello stesso giorno da queste, senza poterci dormire, e che il confine preso come riferimento è quello della Regione.

"In molti ci hanno chiesto di poter andare nelle seconde case oltre i confini provinciali - incalza il presidente - ma manteniamo il limite di spostamento alla giornata per evitare assembramenti in luoghi di vacanza e villeggiatura. Dobbiamo avere ancora prudenza, ma abbiamo visto che fino a ora tutto si sta svolgendo con ordine e questo lo possiamo permettere. Non da soli, ma addiruttra con la famiglia. Andare e tornare permette la manutenzione, che significa anche  aprire la casa , sistemerare e cominiciare a mettere ordine per quando si potrà andare stabilmente". E conclude: "Spero che presto potremo dire che si potrà andare nelle seconde case e rimanerci il tempo che si vuole".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconde case, Bonaccini: "Si potrà andare nelle abitazioni fuori provincia con la famiglia, ma sempre e solo in giornata"

BolognaToday è in caricamento