Spray urticante in discoteca, l'autore identificato anche grazie ai social

Sono stati i Carabinieri di San Giorgio di Piano e di San Giovanni in Persiceto ad arrivare all'identità del giovane che lo scorso weekend ha provocato l'evacuazione di 300 persone da una discoteca

Spray urticante in discoteca, i Carabinieri hanno identificato l'autore del gesto che lo scorso weekend ha causato l'evacuazione di 300 persone nella discoteca Wintage di Argelato. Nei comandi di San Giorgio di Piano e San Giovanni in Persiceto sono stati ascoltati alcuni testimoni e alla fine, anche grazie ai social, si è arrivati all'identificazione. 

Si tratta di un 19enne cittadino italiano di origini tunisine che avrebbe spruzzato il gas urticante per difendere un'amica coinvolta in una lite. Le ragioni che hanno scatenato il diverbio non sono chiare, ma comunque all'esito degli accertamenti il ragazzo è stato denunciato per lesioni aggravate. Tre persone infatti sono rimaste investite dagli effetti della nuvola irritante dello spray, e sono dovute ricorrere alle cure dei sanitari del 118.

Potrebbe interessarti

  • Casa: 6 modi per riutilizzare i fondi di caffè

  • Instagram senza più 'like': ecco cosa sta succedendo

  • Sentiero dei Bregoli: un itinerario spirituale

  • Eclissi lunare: conto alla rovescia, dove ammirare la luna rossa

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, sfiorato il Jackpot a Bologna

  • Incidente mortale bici-furgone: vittima un professore dell'Alma Mater

  • Incendio treno Frecciarossa: prende fuoco il pacco batterie, convogli evacuati

  • Malore sulla Torre degli Asinelli: traffico interrotto, soccorsi sul posto

  • Incendio in stazione, fiamme al binario 17: evacuati 200 passeggeri alta velocità

  • Incidente sul lavoro: operaio muore schiacciato a Crespellano

Torna su
BolognaToday è in caricamento