rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Via Santo Stefano, 119

Spray urticante ai vigili, Malagoli: 'Dobbiamo evitare denunce agli operatori'

L'assessore alla sicurezza Riccardo Malagoli fa il punto sulle 'armi' destinate agli operatori di Polizia Municipale

Vigili pronti ad adottare lo spray al peperoncino, o quasi. Ci sono ancora, infatti, alcune "questioni tecniche" da definire prima che davvero la misura, già annunciata un mese fa dal sindaco Virginio Merola, possa diventare effettiva. Lo spiega l'assessore alla Sicurezza del Comune di Bologna, Riccardo Malagoli, intervenendo oggi al Consiglio del quartiere Santo Stefano.

La trattativa con gli agenti "è quasi finita", afferma Malagoli, sottolineando che l'obiettivo è dotare i vigili di "strumenti di difesa, non di offesa". Tra questi c'è per l'appunto lo spray urticante, ma ci sono ancora alcuni aspetti da definire perché "se lo spruzzo in faccia a qualcuno, devo essere sicuro di farlo in modo tale che non mi torni indietro come denuncia", afferma l'assessore. (Dire)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spray urticante ai vigili, Malagoli: 'Dobbiamo evitare denunce agli operatori'

BolognaToday è in caricamento