menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Zamboni, spaccia hashish a studenti: pusher arrestato

Sorpreso in flagrante, 29enne arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. Acquirente segnalato alla Prefettura di Bologna per uso personale di sostanze stupefacenti

I Carabinieri hanno arrestato un 29enne tunisino, senza fissa dimora, per spaccio di sostanze stupefacenti. E’ stato fermato lunedì pomeriggio in via Zamboni dopo aver venduto una dose di hashish del peso di 0,35 grammi a uno studente universitario della Facoltà di Chimica, dichiaratosi consumatore “saltuario” di sostanze stupefacenti.
Sottoposto a una perquisizione personale, il tunisino è stato trovato in possesso di ulteriori 7,45 grammi della stessa sostanza stupefacente.

Trascorsa la notte nelle camere di sicurezza della Stazione Carabinieri Bologna, lo spacciatore, gravato da precedenti di polizia, è stato condotto in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto. Nei confronti dello studente è scattata una segnalazione alla Prefettura di Bologna per uso personale di sostanze stupefacenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona rossa, i negozi che restano aperti

social

Sanremo: la bolognese Matilda De Angelis conquista tutti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento