Cronaca

Perseguita il suo ex e lo iscrive a un sito di incontri: donna-stalker ai domiciliari

Aveva già a carico un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dal suo ex, ora il giudice ha aggravato la pena

Aveva già a carico un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dal suo ex, ora, una cittadina romena di 56 anni è stata rinchiusa ai domiciliari con l'accusa di stalking

La donna, non si sarebbe rassegnata alla fine della relazione intrecciata con un connazionale  e da mesi lo vessava con telefonate, messaggi telefonici e sui social e appostamenti. Non solo sarebbe arrivata a iscriverlo, con un falso profilo, a un sito di incontri, motivo per il quale, alle continue telefonate e messaggi della ex, si sono aggiunte quelle di altre donne.

Le molestie andavano avanti da qualche mese. L'uomo, infatti a dicembre del 2019, si era rivolto ai Carabinieri, facendo scattare il divieto di avvicinamento. 

Evidentemente però la misura cautelare non è servita e lo stalking è continuato, così il giudice ha disposto gli arresti domiciliari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita il suo ex e lo iscrive a un sito di incontri: donna-stalker ai domiciliari

BolognaToday è in caricamento