Imprese, fondazione Golinelli e Crif: 1,6 milioni per startup

Bando per selezionarne 13 in scienze vita, finanza e agritech

Foto Opificio Golinelli

La Fondazione Golinelli apre la caccia a nuove startup innovative. Questa volta lo fa assieme a Crif, lanciando una call rivolta a aziende neonate nel campo delle scienze della vita, della tecnologia finanziaria e in quella applicata all'industria agroalimentare. Il bando vale 1,6 milioni di euro e resterà aperto fino al 3 dicembre.

Playmaker dell'operazione sarà l'incubatore-acceleratore della fondazione, G-Factor, che ha esperienza nella relazione e negli investimenti in startup e progetti innovativi a livello nazionale. I-Tech Innovation 2021 si pone come obiettivo di favorire la creazione di una nuova imprenditorialità ad alto contenuto innovativo e tecnologico, investendo sui settori di eccellenza italiani, e nel lungo periodo mira a contribuire a colmare il grave ritardo evolutivo dell'Italia in ambito tecnologico.

"Oggi è quanto mai necessario dare un input importante e massiccio all'innovazione e allo sviluppo di nuove realtà imprenditoriali, che possano offrire e usufruire delle innovazioni valorizzandole e integrandole con le proprie peculiarità. Dobbiamo innestare il digitale e l'alta tecnologia in maniera convergente in start-up operanti nei settori di eccellenza dello sviluppo economico del nostro Paese. Dobbiamo investire in qualcosa di nuovo e di nostro, che solo noi sappiamo e possiamo esprimere", spiega Andrea Zanotti, presidente della Fondazione Golinelli.

"Per quanto le idee siano per loro natura senza un luogo fisico, in realtà sono come un seme che prima o poi va messo a terra per essere coltivato. Questa iniziativa, alla quale Crif partecipa con grandi aspettative ed entusiasmo, mira a dare alle idee un terreno fertile in cui crescere, fornendo un supporto a 360 gradi che sfrutti tutta la nostra esperienza e le nostre risorse", aggiunge l'amministratore delegato di Crif, Carlo Gherardi.

Le tre call for innovation del programma saranno gestite da G-Factor, dalla promozione alla selezione. L'obiettivo è selezionare 13 startup, che parteciperanno a un programma di mentorship e di supporto allo sviluppo dei loro modelli di business della durata di otto mesi, con giornate di formazione a Bologna alle quali si alternano incontri di mentoring a distanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la Call dedicata al settore delle scienze della vita saranno stanziati dalla Fondazione Golinelli 450mila euro, 90mila euro per ognuno dei progetti selezionati fino a un massimo di cinque. Il bando Fintech/Insurtech vedrà un investimento di 400mila euro da parte di Crif, con 80mila euro per ognuna delle startup selezionate. Al settore FoodTech/Agritech andranno 240mila euro stanziati da Crif, 80mila euro per ognuno dei progetti selezionati, fino a un massimo di 3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince 2 milioni di euro con l'ultimo 'Gratta e vinci', il tabaccaio: "E' uscito dicendomi 'ti farò un bel regalo"

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • E' nata la figlia di Gianluca Vacchi: ecco come si chiama. Tenera foto sui social

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento