Cronaca Centro Storico / Viale Pietro Pietramellara

Dà in escandescenze e ferisce due carabinieri, 30enne in manette

L'uomo ammanettato dopo che alle minacce al titolare di un bar è seguita una colluttazione con i militari

Un 30enne è stato arrestato questa notte nei pressi di un bar di fronte alla stazione centrale. A chiamare i Carabinieri è stato l'addetto alla vigilanza del locale, con il quale l'uomo -in evidente stato di ebbrezza- aveva avuto una accesa discussione.

I militari sono arrivati sul posto mentre il 30enne stava continuando a litigare con i gestori della tavola fredda. Il ragazzo non si è calmato nemmeno alla vista delle divise e anzi ne sarebbe nata una colluttazione. Alla fine il 30enne, cittadino nigeriano, è stato bloccato e ammanettato, ma due carabinieri del Nucleo radiomobile di Bologna hanno riportato ferite con prognosi di 5 giorni. Portato in caserma, il 30enne dovrà ora rispondere di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenze e ferisce due carabinieri, 30enne in manette

BolognaToday è in caricamento