Stazione: aggredisce i poliziotti poi la fuga sui binari, bloccato dalla Polfer

Bloccata la circolazione. Una volta immobilizzato, è stato denunciato anche per interruzione di pubblico servizio

Oltre 2.000 persone identificate, 11 i denunciati e 10 sanzioni. Sono i risultati dei controlli della settimana scorsa dai 730 operatori di Polizia Ferroviaria, sia in uniforme che in abiti civili, anche in merito alle regole di contrasto al coronavirus nelle stazioni e a bordo dei treni. 

Gli Agenti del Settore Operativo di Bologna Centrale hanno denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale un cittadino nigeriano, il quale ha cercato di sottrarsi all’identificazione aggredendo gli agenti. Lo straniero si è dato alla fuga correndo attraverso i binari della stazione, provocando il blocco della circolazione ferroviaria. Una volta raggiunto e immobilizzato, è stato denunciato anche per il reato di interruzione di pubblico servizio;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un cittadino marocchino, che si è rifiutato di pagare la somma dovuta a un tassista per la corsa effettuata da
Pian del Voglio alla Stazione Centrale di Bologna è stato denunciato. "Secondo l’interpretazione dello straniero il pagamento avrebbe dovuto effettuarlo la Polizia Stradale che gli aveva sequestrato il mezzo con il quale viaggiava", si legge nella nota Polfer. 

Sempre nella stazione di Bologna, gli uomini della Polizia Ferroviaria hanno denunciato a piede libero un cittadino tedesco per resistenza a Pubblico Ufficiale e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. Altre due denunce sono state effettuate dal personale dei posti di Polizia Ferroviaria di Porretta Terme e Modena i quali hanno denunciato, rispettivamente, un cittadino italiano per rifiuto di generalità ed un cittadino marocchino, inottemperante all’ordine di espulsione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Le sagre di ottobre da non perdere a Bologna e provincia

  • Covid, il giro di vite anti-contagio di Merola: mascherina obbligatoria nel weekend

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento