menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Sta male in stazione: ha ingerito oltre un etto di cocaina, arrestato

Da un primo esame, l'uomo è risultato non in regola con le norme sul soggiorno, poi è finito in ospedale per forti dolori all’addome

Un corriere della droga è stato arrestato nel pomeriggio del 9 gennaio dagli agenti della Polizia Ferroviaria in servizio nella stazione di Bologna Centrale.

Nel corso dei controlli viaggiatori in partenza dalla stazione di Bologna, i poliziotti hanno identificato il cittadino
nigeriano 36enne. Da un primo esame, l'uomo è risultato non in regola con le norme sul soggiorno, ma, una volta negli uffici di Polizia, ha manifestato segni di nervosismo, lamentando forti dolori all’addome. 

E' stato accompagnato presso il Policlinico S. Orsola per essere sottoposto ad accertamenti ed esami clinici, dai quali è emerso che lo stesso aveva ingerito una decina di ovuli contenenti più di 120 grammi di cocaina.
L’uomo è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nella giornata di ieri, la Squadra mobile ha arrestato un 47enne che "trasportava" un chilo di cocaina nel cestino della bicicletta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento