Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Stazione: sul treno con otto etti di droga in pancia, arrestato

Aveva ingerito 66 ovuli di cocaina ed eroina. Fermato dalla Polfer

Foto archivio

Era su un treno proveniente da Udine e, alla vista degli agenti Polfer, si è immediatamente agitato. E' finito con un arresto per spaccio il controllo di un cittadino nigeriano, M.S.D. di 28 anni, in stazione. 

E' stato accompagnato presso gli Uffici della Polizia Ferroviaria per ulteriori accertamenti, per poi essere condotto in ospedale per effettuare un esame radiologico. Il 28enne aveva ingerito 66 ovuli termosaldati pari a 743,56 grammi di sostanza stupefacente, tra cocaina ed eroina. E' stato rinchiuso alla Dozza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione: sul treno con otto etti di droga in pancia, arrestato

BolognaToday è in caricamento