menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione: paga un gelato con 50 euro falsi, in tasca ne aveva oltre mille

La cassiera, ha chiesto spiegazioni, ma l'uomo ha reagito strappandole il denaro dalle mani

Ha tentato di pagare un gelato presso in stazione con una banconota falsa da 50 euro, così ieri mattina la Polizia lo ha arrestato per detenzione e spendita di monete false: si tratta di 48enne di origini campane e con numerosi specifici precedenti di polizia. 

La cassiera, dopo aver effettuato più volte il controllo della banconota, ha chiesto spiegazioni, ma l'uomo ha reagito strappandole il denato dalle mani e allontanandosi rapidamente. 

L’uomo è stato rintracciato da personale della Polizia Ferroviaria in Piazza delle Medaglie d’Oro, ove è stato trovato in possesso di 21 banconote false da 50 euro, per un totale di 1.050,00 euro, accuratamente conservate in una busta di plastica occultata all’interno dei pantaloni.

Sono in corso attività investigative tese all’accertamento di eventuali ulteriori spendite di banconote false riconducibili alla medesima attività criminosa. Stamattina è stato processato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento