menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palpeggia una ragazza sul treno: preso grazie alla "felpa verde"

La vittima aveva raccontato alla Pofer che il molestatore indossava una felpa verde, infatti i suoi movimenti in stazione erano stati ripresi dalle telecamere

Gli Agenti della Polizia Ferroviaria in servizio presso la Stazione di Bologna hanno identificato e denunciato un cittadino tunisino di 19 anni, ritenuto responsabile di violenza sessuale nei confronti di una ragazza.

La vittima, appena salita su un treno regionale per Modena, ha chiesto aiuto al capotreno, poichè, ha riferito, un ragazzo pochi istanti prima, l’aveva palpeggiata nelle parti intime. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Ferroviaria che ha raccolto la descrizione, il molestatore, secondo il racconto della ragazza, indossava una felpa verde.
La nota di ricerca è stata immediatamente dirmata e gli agenti, visionando le immagini registrate dal sistema
di videosorveglianza, hanno notato che lo straniero, non appena sceso dal treno, si era sfilato la felpa forse per non essere riconosciuto, senza contare che i suoi movimenti erano stati immortalati dalle telecamere. I poliziotti hanno
impiegato pochi minuti a rintracciarlo e denunciarlo per violenza sessuale. 

A luglio scorso, un molestatore, salito su un treno, si era seduto di fianco a una giovane mamma: dapprima l'aveva palpeggiata, poi minacciata toccandosi le parti intime. La donna viaggiava con il suo compagno e il loro bimbo di pochi mesi.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

700 anni dalla morte di Dante, il rapporto con la città: "Prima l'amore, poi i bolognesi all'inferno. Conosceva il dialetto"

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento