Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attore Stefano Pesce torna nella sua città: "Fra Milano e Roma scelgo Bologna, sottovalutata e piena di potenzialità"

Cinema, teatro, televisione (R.I.S - Delitti imperfetti) e web: l'artista, dal set di una serie prodotta e ambientata a Bologna parla della sua città: "Spesso sottovalutata"

"Torno a Bologna, finalmente. Si tratta di un progetto che avevo da tempo e che ora sta per concretizzarsi". Lo racconta l'attore Stefano Pesce, noto (oltre a tanto teatro) per essere stato il protagonista del film di Luciano Ligabue Da Zero a Dieci,  nel piccolo schermo di serie come Ris-Delitti imperfetti e Distretto di Polizia e recentemente autore del cortometraggio Tre Visi, presentato alla 76° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. 

Oggi, dopo tanti anni a Roma, il ritorno nella sua città: "Amo Bologna, dove sono nato e dove vive tutta la mia famiglia - racconta Pesce -  per i suoi ritmi, per le persone che la abitano, perchè è theatre friendly. Un pò sottovalutata dal punto di vista dell'audiovisivo nonostante le sue grandi potenzialità e le sue solide basi nel campo documentaristico e nel cinema di recupero (Cineteca ndr), qui è come se ci si aspettasse che per fare qualcosa ci voglia qualcuno che venga da fuori. In questo senso (con grande interesse per la fiction) sento di poter dare un contributo".  

E siamo già al lavoro. Stefano Pesce infatti proprio in questi giorni è sul set (bolognesissimo) della web serie ideata da Licia Navarrini e Pier Gabriele Goidanich intitolata "Segnali" nella quale interpreta Mario, un 50enne un po' naif che grazie o a causa della figlia, incrocia la sua vita con quella Serena, insegnante di una scuola guida di Bologna. No spoiler, ci fermiamo qui. Il resto sarà presto online, mentre in città è possibile scovare alcune location scelte per le riprese: ieri, sabato 8 maggio, troupe e attori erano al Giardino Bandiera De Coubertin, all'Arco del Meloncello. 

Chi è Stefano Pesce: cinema, teatro e tv

Stefano Pesce butta a teatro con G.Vacis, (La Rosa Tatuata di T. Williams) e con G. Dall’aglio (Terrore e Miseria del Terzo Reich di B. Brecht). Nel ‘98 con il Teatro Argentina di Roma partecipa alla tournée internazionale di ‘Questa Sera Si Recita A Soggetto’ diretto da L. Ronconi. È protagonista del film di L. Ligabue ‘Da Zero a Dieci’, che viene presentato al festival di Cannes nel 2002, per cui riceve il premio Giffoni 2002, e nel film di C. Verdone ‘Ma Che Colpa Abbiamo Noi’, per cui riceve premio Astro 2003. Negli anni successivi è protagonista in serie televisive di successo come ‘Ris’, ‘Distretto di Polizia’, ‘Cuore contro Cuore’, ‘Sospetti’, ‘Amiche Mie’, ‘Il Commissario De Luca’ di Lucarelli, ma non abbandona il suo primo amore: il teatro. Partecipa al ‘Macbeth’ di M. Bellocchio. Ultimamente è stato in scena con ‘Orfani d’Agosto’ (prima nazionale) del premio oscar John Guare e ‘Girotondo’ di A. Schnitzler.

Interpreta ‘Caligola’ nello spettacolo inaugurale del Meeting di Rimini 2010. Recentemente è tra i protagonisti della serie Tv ‘Il XIII Apostolo’ e protagonista della commedia per il cinema ‘Leoni’, nelle stagione teatrale 2014/15 ha partecipato alla tournée dello spettacolo ‘Servo Per Due’. Partecipa alla web-serie RAI ‘Genitori-vs-Figli’. Con il film ‘Persi’ è protagonista alla sezione Pardi del Domani al Festival di Locarno 2015. Nel 2018 è protagonista nel film ‘Destini’ e nella commedia di Alessandro Siani ‘Il Giorno Più Bello del Mondo’. Nel 2019 è tra i protagonisti del Film RAI ‘I ragazzi dello Zecchino D’oro’ e ‘Il Silenzio Dell’Acqua’ Serie TV Mediaset. Nel settembre 2016 produce e presenta alla 73° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia 3 brevi film documentari, nella sezione di Regione Veneto, dove presenta nel 2018 come coproduttore il cortometraggio ‘Aida’ di M. Temponi.

E’ autore di soggetti e sceneggiature cinematografiche. ‘Crisi – La pratica è perfetta’ è il suo primo testo teatrale scritto ed interpretato, presentato a Maggio 2017 presso ERT - Teatro Arena Del Sole di Bologna. E’ autore della sceneggiatura Farete 2019 per Confindustria Emilia. Nel settembre 2019 presenta alla 76° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia il progetto del suo cortometraggio ‘Tre Visi’. Dal 2015 organizza e dirige corsi di recitazione davanti alla macchina da presa per attori cinematografici e lezioni di Public Speaking per professionisti della comunicazione. 

Si parla di

Video popolari

L'attore Stefano Pesce torna nella sua città: "Fra Milano e Roma scelgo Bologna, sottovalutata e piena di potenzialità"

BolognaToday è in caricamento