menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spedizioni da Hong Kong: 5mila falsi stemmi auto "atterrati" al Marconi

La merce era destinata a una ditta che commercializza gli accessori attraverso un sito internet

Oltre 5.000 stemmi in plastica e metallo, marchi di note case automobilistiche, sono stati rinvenuti in tre spedizioni provenienti da Hong Kong.

Il singolare ritrovamento è stato fatto dai funzionari dell’ Agenzia delle Dogane e Monopoli (ADM) di Bologna in servizio presso l’Aeroporto Marconi.

Si tratta naturalmente di merce contraffatta, pronta per essere commercializzata in violazione della normativa sulla tutela dei diritti di proprietà intellettuale. La merce era destinata ad una ditta situata nel cremonese che commercializza gli accessori attraverso un sito internet.

Contrabbando di sigarette, maxi-sequestro al Marconi: sgominata la banda 

"La casistica legata alla contraffazione, accertata presso l’Aeroporto felsineo, si arricchisce di questa ulteriore fattispecie, a testimonianza dell’ampiezza del fenomeno, ma allo stesso tempo, dell’efficienza dell’operato dei funzionari dell’amministrazione" fa sapere ADM. 

Si è proceduto al sequestro, nonché alla trasmissione della notizia di reato alla locale Procura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento