menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parte il campionato, stop alcolici in zona stadio nei giorni delle partite

Non potranno essere venduti alcolici di qualsiasi gradazione e in ogni tipo di contenitore a partire da due ore prima dell'inizio della partita fino a un'ora dopo il fischio finale

Torna il campionato di calcio a Bologna e torna anche lo stop alla vendita di alcolici in zona stadio nei giorni delle partite. A firmare l'ordinanza, a nome del sindaco, e' l'assessore alla Sicurezza di Palazzo D'Accursio, Riccardo Malagoli. Il divieto vale per pubblici esercizi, circoli privati, ambulanti, negozi di vendita al dettaglio, laboratori artigianali e gestori di distributori automatici.

Sono esentate solo le consegne a domicilio del cliente. Non potranno essere venduti alcolici di qualsiasi gradazione e in ogni tipo di contenitore a partire da due ore prima dell'inizio della partita fino a un'ora dopo il fischio finale.

Allo stesso modo non potranno essere vendute e consumate bevande di ogni tipo in lattine o vetro. Il divieto vale dall'incrocio tra via Saragozza e il viale fino al confine col Comune di Casalecchio di Reno, per l'asse sud ovest sino alla rotonda Romagnoli, per le vie Gandhi, Tolmino, Sabotino e i viali Vicini e Pepoli.

Lo stop agli alcolici entra in vigore a partire da domani, domenica 20 agosto, per ogni partita giocata allo stadio Dall'Ara sia di campionato sia di Coppa Italia, ma anche per gli eventuali incontri della Nazionale e per tutti i recuperi di partite non disputate. Per chi sgarra, scatta una multa da 300 a 500 euro. In caso di ripetute violazioni, si puo' arrivare alla sospensione dell'attivita' in occasione delle partite, anche per l'intera durata del campionato.

(FONTE dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento