menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strabologna ancora rinviata causa covid: salta al 2022

La Uisp ha deciso di posticipare l'evento, previsto per maggio 2021, a primavera 2022

Dopo i rinvii e infine la rinuncia nel 2020, causa Covid salta anche l'edizione di quest'anno della StraBologna: "La salute e la sicurezza dei partecipanti e del personale coinvolto sono da mettere sempre al primo posto, per questo la Uisp ha deciso di posticipare l'evento, previsto per maggio 2021, a primavera 2022".

Tra i diversi aspetti in gioco, "sia organizzativi che morali", quella del rinvio è una "scelta obbligata", si legge nella nota diffusa dalla Uisp bolognese e dallo staff della camminata non competitiva che da decenni si svolge in città.

"Il periodo che stiamo vivendo ha generato dei cambiamenti, modificando le priorità di tutti noi: al momento StraBologna non è una priorità", continua la nota: la manifestazione "festeggerà quindi il suo 41esimo compleanno con un po' di ritardo, ma sarà l'occasione per chiunque di tornare a vivere appieno la città di Bologna, celebrando i sani stili di vita e lo sport per tutti in assoluta sicurezza".

Nella speranza che "il 2021 sia l'anno della definitiva uscita dalla crisi epidemiologica - continua il comunicato - vi invitiamo a restare sempre aggiornati, attraverso il sito web e i canali social, sulle novità della grande festa che stiamo organizzando per tutta la città". Intanto le iscrizioni già effettuate rimangono valide per il 2022 e nella sede Uisp di via dell'Industria è inoltre possibile ritirare la t-shirt omaggio, il kit cani e un voucher per ricevere il pettorale quando sarà possibile. Uisp e StraBologna, infine, "colgono l'occasione per ricordare quanto sia importante rispettare le direttive emanate della presidenza del Consiglio dei ministri per contrastare il contagio e potere tornare a correre tutti insieme in assoluta sicurezza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento