Granarolo, pezzi di vetro nello stracchino: prodotto ritirato dai supermercati

Auchan e Simply richiamano il prodotto

Possibile presenza di corpi estranei, come frammenti di vetro, nello stracchino cremoso di Granarolo. Questo il motivo per il quale il quale le catene Auchan e Simply hanno richiamato le confezioni di formaggio da 170 grammi che fanno parte del lotto numero Z6326Y ( con scadenza minima dell’11 dicembre 2016). Il prodotto è della GRANAROLO S.p.A., con sede in Via Cadriano a Bologna.

"Invitiamo i consumatori - si legge nella comunicazione della catene della GDO - che avessero acquistato il prodotto a riportarlo nei punti vendita". Per ulteriori informazioni  è segnalato il numero verde di Granarolo 800/848015

SOTTO LA COMUNICAZIONE DEI SUPERMERCATI AUCHAN E SIMPLY CON DETTAGLIO SUL PRODOTTI RICHIAMATO 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ritiro-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nicoletta Mantovani sposa il suo Alberto: "Matrimonio a Bologna, in una chiesa speciale per me"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, aumento contagi: +41, a Bologna 12

  • Schianto in tangenziale tra camion e auto: morto vigile del fuoco

  • Tir fermo in autostrada, camionista trovato morto

  • Coronavirus, direttore Microbiologia Sant'Orsola: "Virus muta, autunno incerto"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +37 positivi, nel Bolognese 14

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento