Cronaca Strada Maggiore

Rapina alla Coop: 'Ti spacco la faccia' e aggredisce il vigilante, due in manette

Avevano al seguito un cane di grossa taglia, così l'addetto alla vigilanza ha "agito con cautela"

Sono stati arrestati con l'accusa di rapina aggravata in concorso due uomini, un bolognese di 32 anni e un siciliano di 38, noti "taccheggiatori" nei supermercati.

Ieri sono stati sorpresi a rubare alla Coop di Strada Maggiore: avevano al seguito un cane di grossa taglia, così l'addetto alla vigilanza ha "agito con cautela" chiedendo di saldare quanto avevano preso dagli scaffali e mentre cercava di trattenerli, uno di loro ha dato in escandescenza, reagendo con violenza: "Ti spacco la faccia!". Il vigilante si è fatto scudo con un carrello della spesa e, mentre loro lo spintonavano e scappavano, un dipendente del supermercato ha chiamato il 113. 

Gli agenti li hanno rintracciati in zona, mentre riponevano la refurtiva in un trolley. Entrambi con precedenti specifici e anche per rapina e minacce sono stati arrestati. Il cane è stato affidato a un canile. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla Coop: 'Ti spacco la faccia' e aggredisce il vigilante, due in manette

BolognaToday è in caricamento