Cronaca

Neve e ghiaccio, buche sulla strada: il Comune corre ai ripari

Squadre attrezzate in campo per le attività di riparazione. Partito il piano di interventi

Il maltempo degli ultimio giorni hanno danneggiato seriamente le strade bolognese. Le "buche" si moltiplicano a causa degli sbalzi termici e delle infiltrazioni. Palazzo D'Accursio deve correre ai ripari con le squadre attrezzate per le attività di riparazione. 

Come riferisce il Comune in una nota, il 26 febbraio, giorno di avvio del piano degli interventi, le 10 squadre hanno eseguito 24 azioni di pronto intervento su segnalazioni giunte alla Polizia Municipale e numerosi interventi nei quartieri San Donato-San Vitale, Porto-Saragozza, Santo Stefano e Navile. La macchina tappabuche è intervenuta su viale Masini - viale esterno da Stalingrado a Matteotti -, viale Pepoli esterno, viale Panzacchi angolo Saragozza, viale Panzacchi uscita Staveco, viale Carducci, viale Pichat e su via Emilia Ponente angolo Marzabotto. Una ulteriore squadra attrezzata per cantiere stradali ha eseguito vari rappezzi lungo la via Calamoscio, che è quindi stata riaperta alla circolazione. 

Il 27 febbraio le squadre sono salite a 12 e hanno eseguito diversi interventi in numerose strade della città, sia nel centro storico che oltre i viali. Di questi, 20 sono stati attivati da segnalazioni giunte alla Polizia Municipale, gli altri, su indicazione dei tecnici addetti al monitoraggio, hanno riguardato le strade dei quartieri San Donato-San Vitale, Porto-Saragozza, Santo Stefano e Navile. La macchina tappabuche di cui il Comune dispone per le riparazioni più estese, costituita da un container coibentato e riscaldato per rappezzi a caldo, è stata utilizzata per riparare i danni del manto stradale sui viali Vicini, Pietramellara, Carducci e Aldini. 

Nella giornata mercoledì 28 febbraio, le squadre impegnate negli interventi di riparazione ordinaria, oltre alla macchina tappabuche a caldo, sono aumentate a 15.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve e ghiaccio, buche sulla strada: il Comune corre ai ripari

BolognaToday è in caricamento