rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Monzuno / Via Provinciale

Maltempo, strade provinciali: resta chiusa la “Pian di Balestra”, riaperte “Campallorzo” e “Granaglione”

Ancora disagi nel comune di Monzuno, dove la sp al km 5+700, resta interdetta al traffico a causa del crollo di materiale terroso da monte

Sta tornando alla normalità la circolazione sulle strade provinciali in Appennino chiuse nei giorni scorsi a causa del maltempo.  

Ad oggi, giovedì 13 febbraio, resta chiusa la strada provinciale 79 “Pian di Balestra”, al km 5+700, nel Comune di Monzuno al confine con San Benedetto Val di Sambro. Lo stop al transito veicolare è stato reso necessario a causa del crollo di materiale terroso da monte. Ancora in corso i lavori di ripristino e messa in sicurezza della carreggiata.

E' stata invece riaperta da ieri sera la strada provinciale 8 “Castiglione-Baragazza-Campallorzo” (tra Roncobilaccio e Firenze), che era  stata chiusa al km 10 per lo scollo di una scarpata di monte.
Riapre oggi la  strada provinciale 64 “Granaglione”, che era stata interdetta al transito veicolare al km 6+300, nel Comune di Granaglione, a causa della caduta di massi sulla carreggiata.

fran

Frana 5 gennaio: Linee Bus Porretta-Pistoia

Frane e smottamenti nel bolognese dopo le piogge


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, strade provinciali: resta chiusa la “Pian di Balestra”, riaperte “Campallorzo” e “Granaglione”

BolognaToday è in caricamento