rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022

Strage 2 agosto, Damilano: "Non sia un'altra storia spezzata, fare verità fa bene a tutto il paese"

Il giornalista e scrittore oggi in Piazza Maggiore

"Molti mandanti sono morti, però sono fiducioso sulla possibilità di arrivare a una verità, che a questo punto non è solo giudiziaria, ma storica". Lo ha detto oggi in Piazza Maggiore il giornalista e scrittore Marco Damilano, ai microfoni di Bologna Today. 

Strage del 2 Agosto 40 anni dopo, il racconto di Eliseo Pucher: "Io, un vero miracolato

"E' quanto più importante ci sia per ricucire un paese per far sì che questa strage non sia un'altra storia spezzata che è la caratteristica dell'Italia, non ci sono feste condivise, il 25 aprile è contestato da una parte del paese, io spero che dal 2 agosto possa nascere una verità che appartiene a tutti, fare verità fa bene a tutto il paese". 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Strage 2 agosto, Damilano: "Non sia un'altra storia spezzata, fare verità fa bene a tutto il paese"

BolognaToday è in caricamento