menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage 2 Agosto, rigettata la richiesta di carcerazione per Paolo Bellini

Bellini è accusato, tra l'altro, per un video che ritrae una persona con i baffi sul primo binario, la mattina del 2 agosto. Un volto ritenuto compatibile con quello dell'imputato, riconosciuto anche dalla ex moglie

Rigettata dal tribunale per assenza di esigenze cautelari la richiesta di carcerazione per Paolo Bellini, nell'ambito delle nuove indagini sulla Strage del 2 agosto 1980. Il provvedimento di custodia in carcere era stata richiesto dalla Procura generale di Bologna. 

Attualmente -scrive l'agenzia Ansa -è in corso l'udienza preliminare per l'ex primula nera di Avanguardia Nazionale, accusato a 40 anni di distanza dai fatti di essere il 'quinto uomo' responsabile dell'attentato, in concorso con i Nar già condannati in via definitiva Giusva Fioravanti, Francesca Mambro, Luigi Ciavardini e con Gilberto Cavallini, condannato in primo grado quasi un anno fa.

Bellini è accusato, tra l'altro, per un video che ritrae una persona con i baffi sul primo binario, la mattina del 2 agosto. Un volto ritenuto compatibile con quello dell'imputato, riconosciuto anche dalla ex moglie. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

700 anni dalla morte di Dante, il rapporto con la città: "Prima l'amore, poi i bolognesi all'inferno. Conosceva il dialetto"

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento