menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage di Bologna: "Grazie alla perseveranza dei familiari è iniziato ieri un processo storico"

Udienza preliminare a carico di Paolo Bellini, Domenico Catracchia, Quintino Spella e Piergiorgio Segatel, il segretario del PD Tosiani: "Stiamo al loro fianco per la verità e la giustizia"

Udienza preliminare a carico di Paolo Bellini, Domenico Catracchia, Quintino Spella e Piergiorgio Segatel per la strage alla stazione di Bologna: ieri, con l'udienza, si è aperto un processo storico, così come lo ha definito Paolo Bolognesi. Le parole del presidente dell'Associazione dei familiari delle vittime è stato divulgato ieri dal segretario del Pd di Bologna, Luigi Tosiani.

"Se si apre un altro capitolo che speriamo possa essere definitivo e fare piena luce sui mandanti e finanziatori della strage del 2 agosto 1980 - ha scritto Tosiani sui social - il merito è dell'Associazione dei familiari, della loro perseveranza, del loro coraggio e del lavoro importante della Procura generale. Il Partito Democratico resta al loro fianco per la verità e la giustizia", conclude il segretario dem.

(Dire)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

Attualità

700 anni dalla morte di Dante, il rapporto con la città: "Prima l'amore, poi i bolognesi all'inferno. Conosceva il dialetto"

social

Oggi è il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Chioschi a Bologna e provincia: la nostra mini guida

  • social

    Ricette antifreddo: la Zuppa boscaiola

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento