rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Strage di Bologna: "Grazie alla perseveranza dei familiari è iniziato ieri un processo storico"

Udienza preliminare a carico di Paolo Bellini, Domenico Catracchia, Quintino Spella e Piergiorgio Segatel, il segretario del PD Tosiani: "Stiamo al loro fianco per la verità e la giustizia"

Udienza preliminare a carico di Paolo Bellini, Domenico Catracchia, Quintino Spella e Piergiorgio Segatel per la strage alla stazione di Bologna: ieri, con l'udienza, si è aperto un processo storico, così come lo ha definito Paolo Bolognesi. Le parole del presidente dell'Associazione dei familiari delle vittime è stato divulgato ieri dal segretario del Pd di Bologna, Luigi Tosiani.

"Se si apre un altro capitolo che speriamo possa essere definitivo e fare piena luce sui mandanti e finanziatori della strage del 2 agosto 1980 - ha scritto Tosiani sui social - il merito è dell'Associazione dei familiari, della loro perseveranza, del loro coraggio e del lavoro importante della Procura generale. Il Partito Democratico resta al loro fianco per la verità e la giustizia", conclude il segretario dem.

(Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Bologna: "Grazie alla perseveranza dei familiari è iniziato ieri un processo storico"

BolognaToday è in caricamento