Cronaca

Strage di Ustica, 41esimo anniversario: la cerimonia in Comune

Intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, oltre che del sidnaco Virgino Merola e dell'assessora Irene Priolo

Si è svolta oggi nela sala del consiglio comunale la cerimonia del 41esimo anniversario della strage di Ustica. Il sindaco Virginio Merola e il primo cittadino di Palermo Leoluca Orlando hanno onorato insieme ai parenti delle vittime la ricorrenza. Presenti anche l'assessora regionale Irene Priolo. 

Durante la commemorazione, la presidente dell'associazione dei parenti delle vittime, Daria Bonfietti, ha letto la dichiarazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "La Repubblica sente come dovere inderogabile la permanente espressione della solidarietà e l’impegno per una più completa ricostruzione dei fatti" si ascolta durante l'intevento del Capo dello Stato.

In un passaggio del suo discorso, Merola ha dichiarato: "È l’undicesimo anniversario che trascorro con l’onore di indossare questa fascia tricolore ma vi confesso che è difficile, e un po’ triste, per me, chiudere questa esperienza da sindaco senza determinanti passi avanti in questa vicenda" assicurando comunque che "il Comune di Bologna sarà sempre un interlocutore" per i parenti delle vittime.


Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Ustica, 41esimo anniversario: la cerimonia in Comune

BolognaToday è in caricamento