rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Zona Universitaria / Largo Alfredo Trombetti

L.go Trombetti: ubriaco da' in escandescenza, calci e bottiglie contro lo studentato Morgagni

Un uomo sotto l'effetto di stupefacenti o alcol ha dato in escandescenza sotto lo studentato in piena notte

Ieri notte, alle ore 2.15 circa, gli studenti della residenza universitaria Morgagni di largo Trombetti hanno vissuto uno spiacevole episodio, a causa di un uomo sotto l’effetto di stupefacenti o alcol che ha dato in escandescenza. Lo segnala a Bologna Today "Bologna Blog University" che fornisce informazioni agli studenti dell'Alma Mater.

In un primo momento solo urla, l'uomo gridando a squarciagola se l'è presa con un ragazzo che gli avrebbe lanciato dell’acqua “dal quarto piano, anche se la residenza consta di soli 3 piani" specificano sul blog. Non ricevendo risposte dagli inquilini, si è recato verso la porta di ingresso per raggiungere l’abitazione da cui sarebbe stato lanciato il getto d’acqua. Ovviamente la portiera si è rifiutata di aprire, così l'uomo ha iniziato a prendere a calci la porta di ingresso, costituita perlopiu da grandi vetrate. "Già lo scorso anno, dopo il gesto di un vandalo, una parte del vetro cedette e fu sostituita, per tale motivo sono state forti le preoccupazioni in portineria ove si sono raccolti diversi inquilini del Morgagni" scrivono dallo studentato.

Poi il soggetto passa al lancio di bottiglie di birra, sulla vetrata. Seguono pugni e calci, ma fortunatamente il vetro ha resistito. Portineria e inquilini hanno contattato i carabinieri, i quali giunti sul posto, non hanno trovato il responsabile della spiacevole piazzata che si era dato alla fuga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L.go Trombetti: ubriaco da' in escandescenza, calci e bottiglie contro lo studentato Morgagni

BolognaToday è in caricamento