Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via dell'Indipendenza

Collettivo Studenti in rivolta contro le banche Banche

Tappezzato il Nettuno di volantini e "sanzionate" banche di via Indipendenza, perchè "fautrici creazione del debito e delle manovre lacrime e sangue che ci vorrebbero imporre"

"Il Collettivo Autonomo Studentesco ha "sanzionato le banche di via Indipendenza, fautrici e complici della creazione del debito e delle manovre lacrime e sangue che ci vorrebbero imporre, 'attacchinando' dei tazebao che rivendicavano il diritto all'insolvenza e il rifiuto del debito". Lo ha comunicato lo stesso collettivo in una nota. Gli studenti hanno anche distribuito volantini per spiegare le ragioni della loro azione ai passanti.

Al termine della mobilitazione i ragazzi hanno affisso alcuni cartelli sulla fontana del Nettuno per rilanciare la protesta nazionale prevista per il 7 ottobre a Bologna in Piazza San Francesco.

In una seconda nota il Collettivo ha anche espresso solidarietà a due suoi membri denunciati per resistenza a pubblico ufficiale in seguito alla contestazione al ministro dell'Interno, Roberto Maroni, il 6 maggio scorso.

(fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collettivo Studenti in rivolta contro le banche Banche

BolognaToday è in caricamento